Le scorse volte abbiamo parlato di macrocosmo e microcosmo e del corpo sottile e del riequilibrio energetico, oggi vedremo chi ci aiuta a riportare in equilibrio le nostre energie con tutto il suo amore.

La pet therapy per riequilibrare le energie sottili è un approccio alternativo che integra principi di medicina olistica e spiritualità con gli elementi terapeutici dell’interazione con gli animali. Si basa sul campo energetico sottile che viene influenzato positivamente attraverso l’interazione con gli animali.

Nella pratica di questa forma di pet therapy, gli animali sono considerati non solo compagni affettuosi, ma anche portatori di energie benefiche che possono agire sul corpo e sulla mente delle persone. L’interazione con gli animali aiuta a dissipare blocchi energetici, ripristinare l’equilibrio interiore e promuovere un senso di benessere generale.

Gli animali coinvolti in questo tipo di pet therapy sono spesso selezionati per le loro caratteristiche specifiche e il loro potenziale energetico. Ad esempio, i cani sono considerati portatori di una energia gioiosa e rassicurante, mentre i gatti possono essere visti come animali che favoriscono il rilassamento e la calma interiore. Altri animali come cavalli, uccelli o addirittura animali esotici possono essere inclusi a seconda delle specifiche caratteristiche del soggetto che ne vuole beneficiare.

Durante le sessioni di pet therapy per riequilibrare le energie sottili, la persona interagisce attraverso varie attività, come carezze, massaggi leggeri o semplicemente stare in presenza degli animali. Queste interazioni favoriscano il flusso armonioso di energia attraverso il corpo e contribuiscano al rilascio di tensioni fisiche, emotive e spirituali.

Questa forma di pet therapy può essere particolarmente utile per coloro che cercano un approccio olistico per il proprio benessere portando la massima connessione tra mente, corpo e spirito. 

LA PET THERAPY CON APPROCCIO TERAPEUTICO/SANITARIO

La pet therapy, conosciuta anche come terapia assistita dagli animali, è un approccio terapeutico che coinvolge gli animali domestici come parte integrante del processo di cura e recupero. Questa pratica si basa sull’idea che l’interazione con gli animali possa avere benefici significativi per la salute mentale e fisica delle persone. Attraverso varie attività e interazioni guidate con animali appositamente addestrati, la pet therapy mira a migliorare il benessere complessivo dei partecipanti. Ci sono diversi modi in cui la pet therapy può essere utilizzata per farne beneficiare individui di tutte le età e con una vasta gamma di condizioni di salute.

Innanzitutto, la pet therapy è ampiamente impiegata nel contesto sanitario, sia in strutture ospedaliere che in centri di riabilitazione. Gli animali sono spesso portati in queste strutture per interagire con pazienti che affrontano condizioni fisiche o mentali complesse. La presenza degli animali può contribuire a ridurre lo stress, l’ansia e la depressione, oltre a migliorare l’umore generale e la motivazione per la terapia.

La pet therapy è anche diffusa in ambito educativo, specialmente nelle scuole e nei programmi per bambini con disabilità o bisogni speciali. Gli animali possono essere utilizzati come strumenti per incoraggiare la partecipazione attiva, migliorare le abilità sociali e promuovere un clima positivo nell’ambiente scolastico. Inoltre, interagire con gli animali può insegnare ai bambini importanti lezioni di empatia, responsabilità e rispetto per gli esseri viventi.

Al di fuori dei contesti sanitari ed educativi, la pet therapy è spesso utilizzata per scopi ricreativi e sociali. I programmi di pet therapy possono essere organizzati in case di riposo per anziani, centri diurni per adulti e comunità residenziali per persone con disabilità. Gli anziani e le persone con disabilità possono trarre beneficio dall’interazione con gli animali, che può portare gioia, divertimento e un senso di compagnia.

Anche in contesti lavorativi, la pet therapy sta guadagnando popolarità come strumento per migliorare il benessere dei dipendenti e la cultura aziendale. Le sessioni di pet therapy sul posto di lavoro possono ridurre lo stress legato al lavoro, aumentare la produttività e migliorare la coesione di squadra. Gli animali possono anche essere utilizzati in programmi di terapia per gestire il burnout e promuovere la resilienza tra i lavoratori.

La varietà di animali coinvolti nella pet therapy è ampia e può includere cani, gatti, conigli, cavalli, uccelli e altri animali domestici. La scelta degli animali dipende spesso dalle preferenze personali dei partecipanti e dagli obiettivi specifici della terapia. Ad esempio, i cani sono spesso utilizzati per la loro natura socievole e il loro istinto di legame con gli esseri umani, mentre i cavalli possono essere impiegati in terapie equine per affrontare questioni emotive e comportamentali.

La pet therapy è una pratica terapeutica diversificata e versatile che offre una serie di benefici per la salute mentale e fisica. Attraverso l’interazione con gli animali, le persone di tutte le età e con una vasta gamma di condizioni possono sperimentare miglioramenti significativi nel loro benessere complessivo. La pet therapy continua a guadagnare riconoscimento e adozione in una varietà di contesti, poiché sempre più persone riconoscono il suo potenziale nell’aiutare gli individui a superare sfide e raggiungere il loro pieno potenziale.

Continua …

Per vedere tutti gli articoli usciti Clicca qui.

Vuoi saperne di più sui miei trattamenti? Clicca qui

Hai delle domande? Vedi se ci sono già le risposte Clicca qui e scorri la pagina sino in fondo, vai alla sezione domande frequenti-faq

Vai alla pagina consigli e curiosità Clicca qui.

Preferisci vedere i video? Clicca qui.

Non ci sono le risposte? Scrivimi o chiama

Il post da alcune informazioni e cenni sul corpo umano ed alcuni meccanismi di esso, quindi non si tratta di uno scritto medico e non vuole esserlo, è solamente una breve spiegazione. In caso di informazioni più appropriate si consigliano libri tecnici o consultare un medico.

Vuoi seguirmi sui social? Clicca quiscorri verso il basso e fai clic sul social che preferisci 

Laura Barocci - Operatrice in discipline Bio-Naturali - Partita IVA IT03346200102 - C.F. BRCLRA65S69D969V
© 2024. Tutti i diritti riservati.